PRIMA DIVISIONE FEMMINILE AI PRIMI SEGNALI DI RISVEGLIO….ma adesso TUTTI A TIFARE ZEPHYR in SERIE C!

 

 

 

 

 

Oggi è il grande giorno di una delle sfide più sentite per quanto riguarda il Campionato Regionale maschile di Serie C. I ragazzi di Coach Andrea Marselli dovranno vedersela con la fortissima squadra dell’ADMO LAVAGNA in una sfida di alta classifica che sicuramente regalerà un sacco di emozioni. Le due compagini,al momento, condividono la medesima posizione in classifica ma, dopo stasera, ciò non sarà più possibile. Speriamo che il risultato possa essere favorevole ai nostri ragazzi che riscatterebbero prontamente e alla grande la battuta d’arresto subita nell’ultimo turno giocato. Comunque vada, però, rimane sicuramente la bontà del percorso di crescita che si sta compiendo e che deve dare  un’iniezione di fiducia sempre più grande per affrontare al meglio tutte le sfide  future. FORZA RAGAZZI e FORZA ZEPHYR. VI ASPETTIAMO NUMEROSI E CARICHI PER TIFARE I COLORI ROSSO BLU! Ci vediamo stasera alla Tenostruttura di S.Stefano Magra alle ore 21.00…..NON MANCATE.

 

Intanto, sempre sul fronte maschile, è da segnalare la bellissima vittoria dei ragazzi dell’ABC VOLLEY LA SPEZIA di Prima Divisione nel turno infrasettimanale appena affrontato. I ragazzi di Coach Elia Botti si sono imposti con un secco 3-0 sui rivali dell’ADMO VOLLEY LAVAGNA BLU al termine di una gara molto combattuta specialmente nel primo e ne terzo set. Nel secondo set sono da segnalare le entrate degli U16 Elia Orsini e Tommaso Bernabò.  Bravissimi ragazzi continuate così!

IL TABELLINO

ADMO VOLLEY BLUABC VOLLEY LA SPEZIA 0 – 3 (26-28; 16/25; 20/25)

Arbitro: Chiara Sturla

ABC VOLLEY LA SPEZIA: Orsini, Stefani, Sisti, Vescovi, Briozzo, Argellati, Conti, Menini, Bernabò, Grossi (L), Tarantini (L)

 

Sul fronte femminile, primi segnali di risveglio della nostra Prima Divisione. Le ragazze guidate, in panchina, di Coach Elia Botti hanno strappato un punto importantissimo sul campo difficile dei Prati di Vezzano contro il Rainbow Volley pur presentandosi in una formazione che dire rimaneggiata è dire poco. E’ stata una partita molto altalenante che, dopo un secondo set disastroso, ha visto le nostre ragazze reagire e aggiudicarsi i successivi 2 set per poi cedere solo a tie break contro una squadra sicuramente con maggiore esperienza. Questo segnale, importantissimo, deve servire per caricare il gruppo in vista dei prossimi importanti incontri facendo capire a tutte che rimanendo unite in ogni situazione e avendo costanza nell’impegno a partire dagli allenamenti, si può raggiungere qualsiasi risultato anche il più insperato! BRAVISSIME RAGAZZE….finisco con una piccola citazione….“Non è perché le cose sono difficili che non osiamo farle, è perché non osiamo farle che diventano difficili” [Seneca]

 MULATTIERI CREATIONS VSSM: Briata, Stiaffini, Matteucci (K), Grillo, Podestà, Gianardi, Bocchetti ; 1°ALL.Elia Botti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *